• Il grog di Magog

    Liberamente ispirato a una novella di Michael Ende
    “… perché tanta fretta, il mondo andrà comunque in malora anno più, anno meno! Siamo già sulla buona strada!”
    “… ci sono tra gli uomini persone che sembrano buone … ma poi non lo sono!” Michael Ende
    “E’ la mezzanotte del 31 dicembre … Jacopo, un corvo spennacchiato e Sophie, una gatta pigra e viziata, devono sventare le perfide trame di due lugubri personaggi che lavorano anima e corpo all’annientamento dell’umanità! Ma nella notte di San Silvestro tutti, ma proprio tutti, hanno la possibilità di esaudire i loro più meravigliosi o raccapriccianti desideri grazie al leggendario Grog di Magog!!! Una notte infernale …”

    dettagli
  • I Miaggrada

    tratto dal libro “Subasta extraordinaria en el museo de todo lo perdido”
    di Gracia Iglesias – illustrato da Susana Rosique (ed. La guarida)

    “…esiste un luogo segreto e meraviglioso dove vanno a finire tutte le cose che si perdono.
    Qui puoi ancora trovare del tempo per giocare e anche tutto ciò che un giorno hai perduto per sbaglio.”
    Una collezione di semi di racconti nascosti, un vivaio di storie che fioriscono e si innaffiano con l’immaginazione.

    dettagli
  • Il fantasma di Canterville

    Lettura molto animata del celebre racconto di O. Wilde in un divertente adattamento “Quando il signor Hiram B. Otis, ministro degli Stati Uniti, acquistò Canterville Chase, tutti gli dissero che commetteva una grande sciocchezza, in quanto il luogo era senza dubbio infestato dagli spiriti.” Oscar Wilde

    dettagli